Banco Alimentare - Banco di Solidarietà La Luna

Opera dedicata a Sergio Canciani
Title
Vai ai contenuti
La Fondazione Banco Alimentare recupera eccedenze alimentari da molteplici donatori della filiera agroalimentare, riducendo lo spreco e dando agli alimenti ancora buoni nuovo valore. Il dono gratuito di alimenti da parte di centinaia di soggetti della filiera agroalimentare permette alle strutture assistite di destinare maggiori risorse alla propria missione, nel segno di una sussidiarietà concreta e testimoniata. Attualmente sono circa 700 le aziende donatrici delle loro eccedenze.
Inoltre, il Banco Alimentare è accreditato presso l'AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) e usufruisce pertanto della donazione di derrate alimentari destinate agli indigenti dal Fondo di aiuti europei agli indigenti (FEAD).Atraverso il programma Siticibo si recuperano cibi cotti e freschi in eccedenza grazie ai rapporti attivati da Banco Alimentare con le catene della Grande Distribuzione e all'accresciuta sensibilità del settore della ristorazione commerciale e collettiva. Sempre in maggior numero sono gli ortomercati e i supermercati che decidono di donare i propri prodotti invenduti ma ancora buoni. La Fondazione Banco Alimentare è poi promotrice dalla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Contatti
Email: laluna.bancodisolidarieta@gmail.com
Tel. 3384898686 - 3387930751 - 3288371611
Torna ai contenuti